25 Maggio 2020

Snowpiercer, la distopia “orientalmente hollywoodiana” di Bong Joon-ho

8 Maggio 2020

David di Donatello 2020, tutti i vincitori

18 Febbraio 2020

Memorie di un assassino, prima di Parasite

La recente vittoria di Bong Joon-ho, in quattro categorie - tra cui miglior film -, agli Oscars 2020 ha permesso l'uscita, in Italia, del primo capolavoro del regista, un thriller sensazionale, senza esclusione di colpi, estremamente terreno e realista. Una rappresentazione oggettiva e, a volte, caricata della società e del contesto politico della Corea del Sud degli anni 80. Un'investigazione avvincente che coinvolge ed emoziona. Il bocciolo che ha portato al maestoso Parasite
25 Novembre 2019

Parasite, chi è il vero parassita?

Bong Joon-ho, regista del film Netflix Okja e di Snowpiercer, dirige un'opera dinamica, polimorfa, assolutamente sensazionale e riflessiva. Una pellicola che rasenta la perfezione, in cui tutto è dosato e calibrato nella giusta misura, in cui nulla è ciò che sembra. Un commentario sulla società contemporanea spietato, imperdibile per gli amanti del Cinema