28 Maggio 2020

Rush, rombo di motori e lacrime d’emozione

Ron Howard (A Beautiful Mind) dirige un biopic solido e adrenalinico su quattro ruote, basato sulla storica sfida tra i piloti di Formula 1 Niki Lauda […]
15 Maggio 2020

Il traditore, delitti e castighi

Il pluripremiato regista Marco Bellocchio dirige un Pierfrancesco Favino mastodontico e camaleontico in questo biopic solidissimo e colossale sulla vita e la storia di Tommaso Buscetta, […]
8 Maggio 2020

David di Donatello 2020, tutti i vincitori

Nella serata di venerdì 8 maggio, si è tenuta, in maniera del tutto speciale ed inaspettata su Rai1, la cerimonia di premiazione della 65ª edizione dei […]
20 Febbraio 2020

Gli anni più belli, un film che non è un film

Dopo A casa tutti bene, Gabriele Muccino torna al cinema con una pellicola che non si allontana moltissimo dai propri standard stilistici e narrativi. Dialoghi imbarazzanti, evoluzione e caratterizzazione inesistente dei personaggi, banalità e scontatezze varie per un film, in cui gli elementi migliori sono la canzone omonima di Claudio Baglioni, la colonna sonora e gli ultimi venti minuti